Moda maschile, il tessuto tecnico è di tendenza!

vini uehara

Non solo trekking wear, skate style, fino alla classica felpa da boxer tipo Rocky Balboa: i capi di abbigliamento e le scarpe da uomo in tessuto tecnico sono sempre più presenti nel guardaroba maschile, non solo quello dei tipi più sportivi, come accadeva prima, ma proprio in quello di tutti. Difficile, ormai, aprire l’armadio di un uomo, più o meno giovane, e non trovare almeno un capo realizzato tutto o in parte, in un tessuto tecnico: oggi è un vero e proprio stile da affinare, e ognuno di questi capi e accessori è adattabile ad un look casual o ad un outfit più formale. Ma attenzione a scegliere bene in base alla fisicità e all’età.

Il trench tecnico con il completo formale

 

Chi l’avrebbe mai detto che la praticità dei tessuti tecnici si sposasse così bene con i tagli dal sapore sartoriale dei completi maschili? E invece è proprio così: i materiali all’avanguardia e ad alta performance tecnologica di alcuni soprabiti estivi, sono perfetti le esigenze dell’uomo che indossa il completo sempre, anche in primavera, perché riparano dalla pioggia, coprono quando la sera si abbassa la temperatura, ma non appesantiscono la figura e non ingombrano quando non vengono indossati. Non dimenticare, inoltre, che il trench che arriva al ginocchio slancia la figura! L’abbinamento trench tecnico e completo sta diventando un vero e proprio classico della moda maschile primavera estate, da abbinare ad un paio di scarpe classiche ma per i più giovani da indossare anche con un paio di sneakers da uomo.

 

 

Lo sportswear tra cotone, pelle e tessuto tecnico

Oggi lo sportswear presenta ben tre anime. All’esterno non può mancare il giubbotto in tessuto tecnico, rigorosamente water repellent contro le piogge primaverili e rigorosamente scuro per scongiurare macchie e slanciare la figura. All’interno da prediligere i tessuti naturali, come il cotone per t-shirt, felpe, maglioni e pantaloni, capaci di far traspirare la pelle e vivere al meglio qualsiasi temperatura, anche quelle più alte. E sotto le scarpe rigorosamente sportive: sneakers da uomo di pelle, con inserti di tessuto tecnico, capaci di far incontrare le due anime presenti nell’abbigliamento, quella dei tessuti naturali e quella dei tessuti innovativi, per un look casual e dall’appeal metropolitano. Ma attenzione, per gli under 30 via libera alle felpe e alle sneakers fantasia, mentre per i meno giovani la felpa va indossata solo in palestra e le sneakers vanno scelte con cura tra le più sobrie ed eleganti.

 

I consigli per abbinarlo al meglio

Per chi non ha una fisicità facile, come chi ha qualche chilo di troppo in larghezza o chi ha qualche centimetri in meno in altezza, i capi in tessuto tecnico possono non essere facili da portare, ma in linea di massima vigono le seguenti regole:

  1.  Scegli le morbidezze: da evitare capi troppo rigidi, prediligi i capi che scivolano morbidi
  2.  Indovina la taglia: mai capi troppo larghi che fanno sembrare più larghi e più bassi
  3. Tono su tono: non combinare troppi colori, ma prediligi le tinte scure, che affinano, e outfit monocromatici, che allungano
  4. Scarpe rialzate: scegli scarpe con rialzo interno capaci di aumentare la statura e allungare la figura.
Summary
Moda maschile, il tessuto tecnico è di tendenza!
Article Name
Moda maschile, il tessuto tecnico è di tendenza!
Description
Non solo trekking wear, skate style, fino alla classica felpa da boxer tipo Rocky Balboa: i capi di abbigliamento e le scarpe da uomo in tessuto tecnico sono sempre più presenti nel guardaroba maschile, non solo quello dei tipi più sportivi, come accadeva prima, ma proprio in quello di tutti. Difficile, ormai, aprire l’armadio di un uomo, più o meno giovane, e non trovare almeno un capo realizzato tutto o in parte, in un tessuto tecnico: oggi è un vero e proprio stile da affinare, e ognuno di questi capi e accessori è adattabile ad un look casual o ad un outfit più formale. Ma attenzione a scegliere bene in base alla fisicità e all’età.

Lascia un commento