Scarpe artigianali e abbigliamento sport: la nuova tendenza della moda uomo

scarpe con rialzo interno uomo

Tra le ultime novità della moda uomo proposta dai principali stilisti per questa stagione primavera estate, c’è la capacità di coniugare il gusto esclusivo dei capi di sartoria (o scarpe artigianali) all’atteggiamento easy e sciolto tipico dello sportswear. Insomma una sorta di mix&match, se vogliamo, che non necessariamente mixa stili diversi o capi di lusso con capi cheap, ma che volutamente accosta il “fatto a mano”, quindi lussuoso ed esclusivo, con l’abbigliamento sportivo, quindi industriale e un po’ tecnico.

scarpe rialzate

 

Per arrivare a questo risultato, che potremmo definire l’emblema dell’easy chic, si passa attraverso una serie di abiti estivi creati con giacche dalle spalle morbide, calzoni dalla linea più ampia, spolverini e l’accostamento insolito tra blazer e pantaloni sportivi. Insomma, la tendenza di questa stagione primavera estate per l’uomo prevede una silhouette volutamente rilassata che non dimentica la prima e più importante regola dell’eleganza maschile: lo stile sartoriale, quello che caratterizza i capispalla e i completi fatti a mano dal sarto o le scarpe artigianali cucite manualmente dai calzolai esperti che seguono un’antica tradizione made in Italy.

Le sneakers con il completo

Quando parliamo di abbinamento tra stile sartoriale e sportswear non possiamo non pensare ai recenti sviluppi della moda uomo che hanno sdoganato le scarpe sportive da indossare sotto il completo. Ma se quest’anno ribaltassimo la situazione? Potremmo pensare a dei look in cui sono le sneakers da uomo ad essere il capo di lusso, quello artigianale, tanto artigianale da essere realizzate completamente a mano, e personalizzate nella scelta di un rialzo interno capace di aumentare la statura maschile fino a 10 centimetri. Mentre il completo, dalle linee morbide, sarà il pezzo più easy dell’outfit da lavoro.

scarpe con rialzo interno
scarpe con rialzo

Le classiche con lo sportswear

Un’altra proposta di outfit in cui sono le scarpe ad essere il pezzo forte è quello che vede un paio di scarpe classiche da uomo abbinate alla perfezione ad un look casual e sportivo. Ovviamente solo se stiamo parlando di scarpe artigianali, cucite a manscarpe rialzateo a partire da pellami italiani e pregiati o lussuosa pelle esotica: a queste scarpe, che personalizzate e rialzate possono arrivare a regalare anche 8 centimetri di statura, possiamo abbinare un paio di pantaloni casual e un blazer più elegante, o semplicemente un paio di jeans e una giacca sportiva indossata su una t-shirt o una camicia botton down.

La ciabatta con i pantaloni classici

E per l’estate che ne dite di un accostamento audace tra un paio di lussuose ciabatte fatte a mano e un paio di pantaloni classici: questi due pezzi sartoriali, i sandali da uomo e i pantaloni di sartoria, possono essere facilmente mixati ad una parte superiore più votata al casual, come una camicia sportiva e un giubotto di pelle o, quando fa più caldo, semplicemente una polo.

Il mocassino sporivo con il completo

E ancora potremmo pensare ad un look in cui sono le scarpe artigianali da uomo ad essere il capo di lusso, in questo caso un paio di mocassini rialzati dalle linee casual, mentre il completo, dalle linee morbide, sarà il pezzo più easy dell’outfit da lavoro. Anche in questo caso, con un paio di scarpe artigianali possiamo personalizzare il rialzo interno, incremenrando la statura maschile di 6,5 centimetri.

Summary
Scarpe artigianali e abbigliamento sport: la nuova tendenza della moda uomo
Article Name
Scarpe artigianali e abbigliamento sport: la nuova tendenza della moda uomo
Description
Tra le ultime novità della moda uomo proposta dai principali stilisti per questa stagione primavera estate, c’è la capacità di coniugare il gusto esclusivo dei capi di sartoria (o scarpe artigianali) all’atteggiamento easy e sciolto tipico dello sportswear. Insomma una sorta di mix&match, se vogliamo, che non necessariamente mixa stili diversi o capi di lusso con capi cheap, ma che volutamente accosta il “fatto a mano”, quindi lussuoso ed esclusivo, con l’abbigliamento sportivo, quindi industriale e un po’ tecnico.

Lascia un commento