Tendenze moda uomo autunno/inverno? È tweed mania, anche sulle scarpe!

Nostalgici del vintage all’inglese, eccovi serviti! La moda uomo autunno/inverno di quest’anno mette in atto un vero e proprio revival che chiama in causa la campagna britannica e i suoi echi vittoriani: sulle passerelle del fashion maschile e sulle vetrine dei negozi di abbigliamento da uomo torna il tweed e le tipiche fantasie tartan scozzesi! E non tornano solo sui classici completi e sulle giacche, ma anche applicate ad accessori e scarpe da uomo.

Per chi non lo sapesse, il tweed è un tipo di tessuto in lana originario della Scozia mentre il tartan è un’insieme di disegni ottenibili con i tessuti in lana, intrecciando fili di colori diversi che si ripetono con uno schema definito, generalmente composto da quadri e linee che si intersecano.

Quest’anno, questa lana e queste fantasie tornano prepotentemente di moda. Qualche esempio?

Cerruti 1881, per la sua collezione di tendenza uomo autunno/inverno, utilizza l’eleganza del tweed grigio legandolo a pantaloni e maglione nero, ma è la giacca in tweed il capo di punta degli outfit proposti. Anche Henry Cotton’s ha deciso di giocare con uno dei tessuti britannici per eccellenza: il tweed è il protagonista della sua collezione moda uomo autunno/inverno. Ma il tweed e le fantasie tartan tornano anche nella moda uomo italiana, come nella collezione Borioni caratterizzata da completi grigi con giacca doppiopetto, pantaloni slim e tessuto tweed, abbinati a camicia e cravatta grigia: un esempio del perfetto tono su tono giocato tutto sui tessuti.

Le scarpe da uomo da abbinare alla giacca in tweed

Il ritorno del tweed e delle fantasie tartan ci portano a due possibilità per aggiornare il guardaroba. Uno, acquistare qualche nuovo capo-spalla di tendenza in tweed, con le fantasie tartan che più vi piacciono. Due, recuperare dall’armadio le vecchie giacche in tweed che avevate archiviato e rimodernarle perché sono finalmente tornate di moda. In ogni caso, è necessario riconsiderare i propri outfit, compresi accessori e scarpe da uomo, per adattarli alla giacca d’ispirazione inglese. Ecco perché vi consigliamo di optare per un paio di francesine full brogue o per un paio di mocassini, per assecondare e sottolineare l’eco vintage del vostro stile.

Con un paio di francesine rialzate marroni modello Abruzzo, ad esempio, avrete la possibilità, oltre che di dotarvi un paio di scarpe da uomo passe-partout per l’inverno, anche di aumentare la vostra statura da 6 a 8 centimetri. Anche con un paio di mocassini neri rialzati penny loafer modello Knightsbridge avrete la giusta scarpa da uomo di ispirazione vintage da abbinare a qualsiasi giacca in tweed, e allo stesso tempo potrete aumentare la statura di 6,5 centimetri.

La novità: le scarpe da uomo con inserti in tweed

Ma se il tweed non vi basta sulla giacca, allora vi piacerà la straordinaria novità Guidomaggi che lo ha messo anche sulle scarpe da uomo, ma non su un paio di scarpe qualsiasi. La calzatura maschile scelta è ovviamente un paio di francesine rialzate full brogue, le Merano, che oltre ad una tomaia in pelle di vitello grigio tamponato e una suola in vero cuoio cucita a vista, sono caratterizzate da inserti deluxe in morbido tweed.

Lascia un commento